tumblr_m6kusb8kWN1qe866ho1_500

“Come e in che modo – egli dice – Dio plasma l’uomo? Nel paradiso, come egli crede. Il paradiso dunque sia l’utero, e che la cosa sta così insegna la Scrittura quando dice «Sono io che ti plasmo nell’utero di tua madre». Vuole infatti che questo sia il senso del passo. Mosè per mezzo dell’allegoria del paradiso ha significato l’utero, se bisogna prestar fede alla parola. Se Dio plasma l’uomo nell’utero della madre, cioè nel paradiso, come egli ha detto, il paradiso sia l’utero, Eden la placenta, il fiume che scorreva da Eden per irrigare il paradiso sia il cordone ombelicale”.
(Ippolito, Refutatio Omnium Haeresium VI, 14 – a proposito della gnosi simoniana)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...