Etichettato: battesimo

L’amara medicina

“E diceva: «Abbà, Padre! Tutto è possibile a te, allontana da me questo calice!»”

Sacro Cuore di Gesù
Continua a leggere

Annunci

2

“Full fathom five thy father lies.
Of his bones are coral made.
Those are pearls that were his eyes.
Nothing of him that doth fade,
But doth suffer a sea-change
Into something rich and strange.”

(“A cinque tese sotto
dell’acque sta sepolto
tuo padre, e non è morto,
ché la magia del mare
lo seppe trasformare
in cosa ricca e strana:
son l’ossa sue coralli
e perle le pupille;
ed ogni ora le ninfe
fan per lui rintoccare
la funebre campana”)

 

 

(Shakespeare, The Tempest)

Continua a leggere

1

“Se vi fosse acqua
E niente roccia
Se vi fosse roccia
E anche acqua
E acqua
Una sorgente
Una pozza fra la roccia
Se soltanto vi fosse suono d’acqua
Non la cicala
E l’erba secca che canta
Ma suono d’acqua sopra una roccia
Dove il tordo eremita canta in mezzo ai pini”

[…]

“Quali sono le radici che s’afferrano, quali i rami che crescono
Da queste macerie di pietra? Figlio dell’uomo,
Tu non puoi dire, né immaginare, perché conosci soltanto
Un cumulo d’immagini infrante, dove batte il sole,
E l’albero morto non dà riparo, nessun conforto lo stridere del grillo,
L’arida pietra nessun suono d’acque.
C’è solo ombra sotto questa roccia rossa,
(Venite all’ombra di questa roccia rossa),
E io vi mostrerò qualcosa di diverso
Dall’ombra vostra che al mattino vi segue a lunghi passi, o dall’ombra
Vostra che a sera incontro a voi si leva;
Vi mostrerò la paura in un pugno di polvere”

(T.S. Eliot, La terra desolata)

Continua a leggere