3

 

Un altro guscio ancora è l’abitudine; è simile ad un poderoso argine che incanala e doma la corrente viva dell’acqua, dandole una direzione da cui non può sterzare; ma troppo facilmente diventa un muro soffocante, una stretta prigione. Persino il caldissimo spirito dell’Amore si raffredda se incatenato in quel modo, e corre il rischio di morire d’asfissia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...